Atmosfere

Vecchi mestieri dimenticati

Nel week end di Villanova di Bagnacavallo dedicato alla Sagra delle Erbe Palustri, si incontrano quegli artigiani che conoscono la magia, e sanno trasformare quello che la natura regala a...

Finché la barca va, lasciala andare fino alle valli

Scriveva George Gordon Byron: “There is a pleasure in the pathless woods, there is a rapture on the lonely shore, there is society, where none intrudes, by the deep sea,...

Ravenna: dalle nuvole con amore (e con un buon paracadute)

Dal momento che DiRavenna è sinonimo di non convenzionalità, per questo articolo ho pensato a qualcosa di particolare: Ravenna vista dall’alto. “Quanto alto?”, penserete voi. “10 metri? 50 metri?”. Di...

Cosa fare a Ravenna quando piove

Se sento dire un’altra volta la frase “a Ravenna non c’è niente”, lo giuro, faccio una strage. Ravenna è l’inferno dei pigri, fidatevi di una che si spaccia per antidiva...

I misteri dei giardini – pt.1

Chi non è mai stato affascinato dai vecchi giardini e dalle loro storie? A volte sono selvaggi e abbandonati, ruderi che non ricordano più l’ultimo tocco delle mani. Possono crescere...

I misteri dei giardini pt.2 – chasing Lord Byron

Al nome dei conti Rasponi (sempre la dinastia ramificata di “Cent’anni di solitudine a Ravenna”), e all’aura delle società segrete, sono legati altri giardini di Ravenna, oltre a quelli delle...

Cerchi nel grano nei pressi di Ravenna

Attorno al comune di Ravenna ci sono chilometri e chilometri di campi agricoli e immense distese di grano. Fino a qui niente di strano, ma dove si trovano campi di...

Le barche delle Valli di Ravenna

Aspettano, tranquille ed immobili, si riflettono nell’acqua calma delle Valli Ravennati, ed al tramonto sembrano dive che sfilano sul red carpet… sono solo barche, o forse no? Alcune vengono dimenticate...

Tramonti a Ravenna

Sapete, è geniale questa cosa che i giorni finiscono. È un sistema geniale. I giorni e poi le notti. E di nuovo i giorni. Sembra scontato, ma c’è del genio....

Rocca Brancaleone. Io la ricordo così

Una città è fatta di luoghi, di strade e dintorni. Tutti sono custodi di memorie che tornano alla luce quasi per contagio non appena si avvia il ricordo. La traduzione...

Le dune di Ravenna e l’orma di Dante

Le dune di sabbia sono una sorta di autografo che la natura lascia sulla costa ravennate. In continuto movimento, vengono modellate dal vento e creano un paesaggio unico e straordinario....

La leggenda del Mausoleo di Teoderico il Grande

I resti del passato sono storie da ricostruire e raccontare. Sono frammenti realizzati centinaia o migliaia di anni fa con il motivo di resistere al tempo, e Ravenna ne custodisce...